Sentieri Sonori

Inauguriamo l'estate con il primo appuntamento di Sentieri Sonori 2020, una serata speciale dedicata alla natura, ai suoi racconti e ai sapori dei Colli Eugenei. I partecipanti potranno optare per due differenti soluzioni: escursione con concerto oppure escursione con concerto e cena nel giardino botanico con degustazione dei vini dei Colli Euganei.

E’ un appuntamento speciale il secondo evento di Sentieri Sonori: torniamo a Vo’ ad ammirare il tramonto da uno scorcio inedito dei colli euganei, accompagnati da un duo d’eccezione, Ilaria Mandruzzato (voce) e Riccardo di Vinci (contrabbasso, shortbassone), che presenteranno brani dal jazz al pop in un viaggio musicale nell’universo della Natura, alla scoperta di nuove forma di libertà.

Sulle pendici del monte Rua, illuminati dalla luce filtrante della luna piena, il quartetto New Landscapes presenterà “Menhir”, l’ultimo lavoro discografico: un viaggio senza tempo ed evocativo che ci accompagnerà alla ricerca di un nuovo paesaggio sonoro.

Sveglia prestissimo per andare ad ammirare uno dei panorami più mozzafiato dei Colli Euganei, dove gli strumenti a fiato di Maurizio Camardi e i plettri di David Beltran Soto Chero coloreranno l’alba di suggestioni sonore. Universi sonori a confronto, dal jazz alla world music con due grandi musicisti che si incontrano sul palco, si scambiano stimoli ed energie, si confrontano e scontrano finendo per trovare una sintesi elegante, raffinata ma “popolare” allo stesso tempo.